Luciano Pavarotti Lyrics

Overview / Lyrics (see all) / Photos / Videos / News

print correct

Vieni Sul Mar Lyrics

Add song information...
Edit
For Example...
What chart rank did the song debut? What is the song about? Has it won any awards?, etc.
Cancel Submit
Thank You For Your Submission
Your introduction will appear once it has been deemed awesome by our team of wizards.

Submit Corrections Cancel

Deh, ti desta, fanciulla, la luna
spande un raggio s caro sul mar;
vieni meco, t'aspetta la bruna,
fida barca del tuo marinar.

Ma tu dormi, e non pensi al tuo fido,
ma non dorme chi vive d'amor;
io la notte a te volo sul lido,
ed il giorno a te volo col cor!

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l'ebbrezza
del tuo marinar!

Addio, dunque, riposa e domani,
quando l'alba a svegliarti verr,
sopra lidi lontani lontani,
l'infelice nocchiero sar.

Ma tu dormi, e non pensi al tuo fido,
ma non dorme chi vive d'amor;
io la notte a te volo sul lido,
ed il giorno a te volo col cor!

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l'ebbrezza
del tuo marinar!

Da quel giorno che t'ho conosciuto,
o fanciulla di questo mio cor,
speme o pace per te ho perduto,
perch t'amo d'un immenso amor.

Fra le belle tu sei la pi bella,
fra le rose tu sei la pi fin;
tu del cielo sei brillante mia stella
ed in terra divina belt.

Vieni sul mar,
vieni a vogar,
sentirai l'ebbrezza
del tuo marinar!

print correct
Listen to Luciano Pavarotti Radio on Last.fm, Radio.com or Jango

Latest News

Poll

Vote Now
Next Poll